Rilevazione delle figure delle candele

Video di supporto correlati

Scansione di mercato e rilevamento di candele

Lo strumento di rilevamento delle candele analizza interi mercati per trovare gli strumenti che presentano le figure di candele più popolari sui ​​grafici.


Si può individuare ogni tipo di candela dalla finestra "Migliori e peggiori". Una volta arrivati in questa finestra bisogna cliccare sull'opzione "Candele".

Questo strumento visualizza una lista di titoli di un mercato dove l'evoluzione del prezzo ha creato delle candele che corrispondono a dei criteri di ricerca impostati.

In questa sezione esponiamo come potresti rintracciare lo schema più popolare di candele su molteplici unità di tempo.

Clicchi sulle opzioni candela per visualizzare i "Migliori / peggiori". Quattro menù a tendina permettono di configurarlo.

Indice a tendina di estrema sinistra: scelta del mercato

Selezionando un mercato specifico in questo menù a tendina, la ricerca dei migliori e peggiori verrà applicata al solo mercato scelto.

Indice a tendina di centro-sinistra: selezione della figura in candele giapponesi

Più di 40 figure in candele giapponesi sono disponibili in questo indice a tendina. Può recarsi nella nostra sezione Candele giapponesi per saperne di più.

Indice a tendina di centro-destra: Figura di Candela in corso o chiusa

Può scegliere di individuare:

  • figure in corso che includono l'ultima candela in corso di formazione. Si noti che le figure in corso possono sparire in ogni momento dai migliori e peggiori perché l'ultima candela può cambiare di forma con i ticks futuri.
  • figure chiuse che non prendono in conto l'ultima candela in corso di formazione ma la precedente. Queste figure includono solo candele che non cambieranno forma nel tempo.

Menù a tendina di destra: scelta della risoluzione del tempo

La risoluzione definisce il tempo di riferimento rispetto al quale vengono calcolate le variazioni. Per esempio, selezionando "30 minuti", viene visualizzato automaticamente il calcolo di variazioni fra la quotazione attuale e la quotazione 30 minuti prima.